Primi Piatti/ Senza categoria

Tortellini

Amici buongiorno!
Il Natale è alle porte e quest’anno ho deciso di cimentarmi nella preparazione dei tortellini fatti in casa. Ho preso spunto dalla ricetta della mia collega Ivana del blog “Menta e peperoncino” apportando alcune modifiche, ecco la mia versione dei tortellini…

INGREDIENTI per 6 persone:
Per la pasta:
– 4 uova
– 400 gr di farina di semola rimacinata
– 4 pizzichi di sale

Per il ripieno:
– 100 gr di arista di maiale
– 100 gr di macinato di vitello
– 100 gr di mortadella
– 1 noce di burro
– 1 uovo
– noce moscata
– sale
– pepe

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparo il ripieno che poi dovrà freddarsi per bene, quindi in una padella ho messo il burro con l’arista di maiale tagliata a quadratini, il macinato, sale e pepe, ho cotto per circa 10 minuti fino a quando il maiale sarà ben cotto.
Lascio intiepidire poi verso la carne cotta e la mortadella a cubetti nel frullatore e frullo fino ad ottenere un composto fine, trasferisco il tutto in una ciotola e aggiungo l’uovo, la noce moscata e se necessario altro sale, mescolo per bene con le mani.

Lascio raffreddare per bene il ripieno e nel frattempo preparo la pasta, dispongo la farina a fontana sulla spianatoia ed al centro metto le uova ed il sale, impasto fino ad ottenere una bella pasta liscia, se necessario aggiungo altra farina.

Metto la pasta in un sacchetto di plastica a riposare a temperatura ambiente per circa mezz’ora.
Trascorso il riposo è il momento di stendere!!!
Io preferisco utilizzare la sfogliatrice del Kenwood, ma potete anche stenderla a mano, l’importante è che sia abbastanza sottile, nella mia sfogliatrice la faccio arrivare al livello 8 dove 9 è il massimo.
Una volta formata la sfoglia con una rotella ritaglio dei quadratini da circa 4×4 e metto al centro una pallina di ripieno

prendo il quadratino in mano e lo piego a triangolo

poi prendo i due lati lunghi e li unisco al centro, ed ecco il mitico tortellino!!!! 🙂

Mi raccomando pressate bene i bordi onde evitare che si aprano in cottura.

Io vi consiglio di farli in anticipo, posizionarli su una teglia con carta da forno e congelarli, al momento di cuocerli possono essere buttati nel brodo che bolle da congelati.

Buonissimi! L’ideale per questi giorni di festa o per il pranzo della domenica!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais